De Laurentiis: Ecco perchè è andato via Albiol e le nostre mosse

Adjust Comment Print

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha parlato a proposito dell'imminente trasferimento di Raul Albiol al Villarreal. "Abbiamo accettato la sua richiesta perché glielo dovevamo - ha dichiarato De Laurentiis - non possiamo sempre dire di no. Negli ultimi due anni voleva andare via, ma l'abbiamo convinto a restare, adesso non potevamo". Costretto a lasciare la Copa America lo scorso 29 giugno, dopo che la sua Colombia è stata eliminata nei quarti di finale dal Cile, il giocatore ora si trova in vacanza e non si unirà ai blancos nel ritiro pre-stagionale. Noi stiamo giocando su più tavoli perché vogliamo capire quello che è più giusto per il Napoli.

Si entra nel vivo per il passaggio di James Rodriguez al Napoli: il Real Madrid punta a cederlo prima del suo rientro dalle vacanze.

È morto il grande autore argentino Guillermo Mordillo
L'illustratore e fumettista Guillermo Mordillo è morto all'età di 86 anni sull'isola di Maiorca in Spagna , dove viveva da tempo. Dalla ricostruzione del quotidiano El País , ha accusato un malore mentre era a cena con i suoi familiari in un ristorante.

"Noi dobbiamo approfondire che gioco fare con Ancelotti, ha ragione dicendo che il modulo esiste solo fino a un certo punto perché gli avversari non ti permettono sempre di fare il gioco che vorresti". Però bisogna secondo me capire che uno deve formare una squadra capace di giocare in tanti modi. Sacchi e' diventato un opinion leader, un universitario. Spesso noi presidenti veniamo tirati per la giacchetta, tutti ci dicono chi prendere, anche via web. Ci stimiamo: e' un grande amico e gli dico che purtroppo non ci sono delle regole fisse che funzionano sempre e comunque e che bisogna avere l'intelligenza e l'umilta' di rimettersi in gioco continuamente. Non siamo vicini alle firme, non sono con la penna in mano, ma tutte le componenti vogliono arrivare alla chiusura ed io mi sono esposto. Chi pensa che perdere una partita sia una sconfitta sbaglia, perché perdendo si capisce come vanno le cose. Possiamo coniare anche il nome: 'Il Calcio che Vorrei'.

Comments