Moto2: Simone Corsi e Tasca Racing si separano. Riecco Mattia Pasini

Adjust Comment Print

Dopo una stagione e mezzo si conclude quindi la collaborazione tra il pilota romano e la scuderia guidata da Enrico Tasca in classe di mezzo.

Cambio in corsa per il Team Tasca Racing Moto2, che da Brno vedrà in sella alla propria Kalex Mattia Pasini, al posto di Simone Corsi. "Per sostituirlo è stato scelto Mattia Pasini pilota che non ha bisogno di presentazioni, con i suoi 230 gp disputati e 12 gare vinte, 30 podi e quasi 1400 punti conquistati nelle competizioni mondiali". "L'obiettivo sarà di finire le prossime gare nella top 5".

MotoGP, KTM Tech3 dà l'addio a Syahrin: nel 2020 arriva Brad Binder
Ci piace anche il fatto che Brad abbia questo particolare stile di guida che gli consente di far esprimere il massimo alla moto. Abbiamo già fatto molte esperienze insieme e celebrato successi, quindi siamo tutti felici che le cose continueranno.

"Sono felice di poter correre questa seconda parte di campionato con Tasca Racing" ha detto il pilota. "Sono felice però di avere a disposizione un pilota del calibro di Mattia per finire questa stagione sportiva, in cui possiamo toglierci ancora delle soddisfazioni".

Comments