Palermo ufficialmente escluso. La Primavera del Genoa ripescata

Adjust Comment Print

Riammesso il Venezia in Serie B, escluso il Palermo per inadempienze.

Bollette del telefono a 28 giorni, la decisione sui rimborsi
I rimborsi per le tariffe a 28 giorni , applicate da alcune compagnie, sono stati previsti in seguito a una delibera Agcom . Ora è ufficiale: gli operatori telefonici dovranno rimborsare gli utenti per l'utilizzo delle bollette a 28 giorni .

Adesso è ufficiale, il Palermo non giocherà la prossima Serie B. Si attende l'ufficialità della notizia. I rosanero potrebbero ancora presentare ricorso al al Tar del Lazio e al Collegio di garanzia del CONI, ma la sentenza sarà difficile da ribaltare. Inoltre sono stati decisi anche riammissioni e ripescaggi in Lega Pro, dando il via libera per il prossimo campionato di serie C a Virtusvecomp Verona, Fano, Paganese, Modena e Reggio Audace. Al suo posto è stato ripescato il Venezia, che aveva perso i playout contro la Salernitana ma evita la retrocessione in Serie C. Venerdì il sindaco Leoluca Orlando, accompagnato dall'ex ministro Carlo Vizzini e dall'ex magistrato Leonardo Guarnotta, ha presentato l'avviso pubblico per l'individuazione della società cui sarà affidato il titolo per l'iscrizione al campionato di calcio di serie D e alla quale sarà concesso l'utilizzo dello Stadio Renzo Barbera e la denominazione "Palermo". Escluse Cerignola e Bisceglie.

Comments