Trump: "''Senza di me, social media a picco"

Adjust Comment Print

"Se Facebook e altre aziende vogliono diventare una banca, devono mirare a una nuova norma bancaria e diventare soggetti a tutti i regolamenti bancari, proprio come le altre banche, sia nazionali che internazionali". "Non lasceremo che la facciano franca ancora a lungo", scrive il presidente degli Stati Uniti in una serie di tweet.

Facebook ha recentemente presentato Libra, la criptovaluta virtuale il cui lancio è previsto per il 2020.

Una sentenza di un tribunale di New York di qualche mese fa ha stabilito che il presidente Trump non dovrebbe bloccare su Twitter nessuno poiché il suo profilo è - di fatto - un profilo politico e non personale e come tale sottoposto al Primo Emendamento. Il presidente americano ha infatti rinunciato, con annuncio in conferenza stampa alla Casa Bianca, alla battaglia legale intrapresa in seguito al pronunciamento della Corte Surpema che imponeva la rimozione del quesito sulla cittadinanza, riservandosi però di provarci in un modo diverso: in sostanza, l'obiettivo è, con un ordine esecutivo, chiedere a tutte le agenzie federali di fornire i dati in loro possesso al ministero del Commercio, così da avere un quadro chiaro della situazione pur senza esplicitamente formulare la domanda nei moduli del censimento.

Per Trump c'è il rischio che con l'introduzione di criptovalute ci possa essere un aumento dei comportamenti illegali attraverso di esse, come per esempio il traffico di droga. Negli Usa abbiamo solo moneta reale, ed è più forte che mai, sia sicura che affidabile. È di gran lunga la valuta dominante nel mondo e sarà sempre così. "E' chiamata dollaro statunitense!".

Investire nel Forex con meno rischi
Questi tipi di manovre finanziarie sono molto comuni tra uomini e donne d'affari che cercano di moltiplicare i loro soldi. A seconda della tua situazione finanziaria e della tua età, c'è una vasta gamma di opzioni per te.

E' quanto twitta Donald Trump attaccando Libra, la criprovaluta proposta da Facebook.

Powell ha inoltre dichiarato che le norme attuali che regolano i mercati finanziari non si adattano alle criptovalute.

Per questa ragione l'amministrazione Trump ha avviato un'indagine formale contro il provvedimento della digital tax, che oggi dovrebbe essere approvata in via definitiva dal Senato dopo essere passata la settimana scorsa all'Assemblea generale.

Comments