Roma, macchina rotta e zaino rubato a Spinazzola. Petrachi: "Si deve svegliare"

Adjust Comment Print

Sì, è stata una bella settimana di lavoro. Il mister ci ha chiesto subito dal primo giorno come andremo a giocare, cosa vuole e tutte le indicazioni in tutti i ruoli. A me sinceramente piace tantissimo perché è un gioco bello da vedere, importante e bello da partecipare per tutti e in tutti i ruoli. "Adesso iniziamo la seconda settimana e ci saranno due amichevoli per testare quello che abbiamo provato".

Censi, Roma Radio: Come hai visto la Roma da fuori i questi anni?

"Giocare all'Olimpico è stupendo per lo stadio, i tifosi e il calore della gente". Inoltre ci sono tanti giovani italiani, una cosa molto importante. È sempre stato bello giocarci.

Mangiante, Sky Sport: Sul tuo ruolo sei molto versatile nel ricoprire le due fasce.

Hai parlato con Fonseca dell'ipotesi di poter giocare a destra?

A fine maggio hai detto di voler restare alla Juventus per dieci anni e dopo un mese sei stato ceduto alla Roma. "No, è un lavoro per noi". Società e giocatori fanno delle scelte. Mi può migliorare molto.

Che differenze ci sono tra qui e la Juventus?

"È ancora presto per tirare le somme". Una settimana fa sono venuto qua, c'è un grande centro sportivo, grande dirigenza, grande organizzazione, ad ora non vedo differenze. "Ho grandi aspettative in lui, so che ci potrà dare una grande mano ma ora dipende fondamentalmente da lui". "L'unica cosa è che hanno rotto la macchina e rubato lo zaino". "In ogni caso qui si sta bene".

Pastore, Il Romanista: Se dovessi convincere Higuain a seguirti, cosa gli diresti?

In carriera qualche futuro ti ha frenato.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui! E' un punto d'arrivo o di partenza?

Tiziano Ferro, ecco i dettagli del suo matrimonio
Il tutto sarebbe stato top secret anche se, pare che la notizia sia trapelata tanto da rimbalzare in rete. La coppia , scrive Vanity Fair , si era già segretamente sposata lo scorso 25 giugno a Los Angeles .

In questo periodo a Roma c'è la sensazione che i giocatori siano di passaggio... La Roma si dovrà basare su di lui. Ogni anno è un lavoro, ci sono bilanci e c'è di tutto. Ci sono anche gli Europei che per noi italiani sono una vetrina molto importante. È un anno molto importante. Il rilancio della Roma passa per i giovani italiani?

Il direttore prima della firma mi ha spiegato il suo progetto e quello della società.

"Ho sempre detto che a sinistra mi trovo meglio, ancora non ho parlato con il mister ma se c'è la necessità di giocare a destra lo faccio tranquillamente". Poi c'è anche il mister nuovo. Vincere? Farlo è difficile ovunque, ci sono altre squadre che sono attrezzate come la Roma o anche di più.

Alla Juventus è tornato Buffon.

De Rossi e Totti? Che idea ti sei fatto di questa situazione?

Conosco bene Daniele dalla Nazionale, mentre non ho avuto la fortuna di conoscere Totti. Però da esterno non posso esprimere un parere perché devi vivere dentro lo spogliatoio per capire le dinamiche.

Differenze tra Fonseca, Gasperini e Allegri? Mister Fonseca lavora molto come Gasperini, ho ritrovato molte sue idee di gioco.

C'è un compagno di squadra che ti ha impressionato di più in questi primi giorni di ritiro?

"Under sicuramente. Già lo conoscevo, ma in allenamento mi ha impressionato". E' un grande giocatore.

Fonseca ha la stoffa per essere un top allenatore europeo? .

Comments