Kabul, esplosione all'università: 4 morti e 10 feriti

Adjust Comment Print

Un ordigno ha causato un'esplosione violenta all'entrata dell'Università, dove si trovavano alcuni studenti in fila per sostenere un esame. La notizia è stata confermata da Wahid Mayar, portavoce del ministero della Salute, che ha spiegato che le vittime sono state trasportate in uno degli ospedali della capitale.

Il luogo dell'esplosione, ovvero il complesso universitario, è spesso pieno di studenti anche d'estate, che soggiornano lì frequentando lezioni e facendo ricerche. La tragedia è avvenuta di mattina presto l'Università di Kabul, situata nel distretto 3 della città, in Afghanistan. Non ci sono state rivendicazioni ma a Kabul sono attivi sia affiliati dell'Isis sia i Taliban che, tuttavia, hanno recentemente dichiarato l'intenzione di ridurre gli attacchi alla popolazione civile.

Perché ho odiato Top Gun (ma andrò a vedere il sequel)
Non perdetevi tutti gli aggiornamenti dalla manifestazione di San Diego nel nostro speciale che trovate qui sotto. Il sequel di Top Gun sembra indirizzato fortemente sullo scontro generazionale.

L'attentato all'università di Kabul giunge poche ore dopo la strage provocata da un kamikaze talebano contro caserma, dove almeno 12 persone sono morte e una novantina sono rimaste ferite dopo la deflagrazione di un'autobomba contro il quartier generale della polizia a Kandahar, nel sud dell'Afghanistan. Il portavoce della polizia Ferdous Faramarz ha aggiunto che due veicoli sono ancora in fiamme. La polizia ha risposto in uno scontro a fuoco che ha poi portato all'uccisione degli otto assalitori. I talebani hanno rivendicato la paternità dell'attacco affermando che sono stati uccisi numerosi membri delle forze di sicurezza. Ha lavorato per testate giornalistiche on line e radio.

Comments