Mercato Lazio - Ag. Rugani: "Addio alla Juve? Ci sono tanti giocatori…"

Adjust Comment Print

Alla Juve ci sono tanti giocatori di livello, faranno le loro valutazioni.

Su Demiral ci sono, tra le altre, squadre come Milan, Roma, Manchester United e Zenit San Pietroburgo: una mini-asta farebbe salire il prezzo vicino ai 40 milioni di euro, ricca plusvalenza per Paratici che pure, se potesse, vorrebbe in qualche modo mantenerne il controllo sul futuro, magari prestandolo alla Fiorentina e ammorbidendola sul discorso Chiesa. Una situazione commentata dall'agente dello stesso classe '94, Davide Torchia, durante la trasmissione 'Stadio Aperto' in onda su 'TMW Radio'. "Però, per equilibri di rosa e anche economici se ci può stare che la Juve possa pensare di far uscire qualcuno".

Alessio Bruno arrestato: "Spacciavo perché la mia fidanzata guadagnava più di me"
Da qualche tempo Alessio, è legato sentimentalmente alla modella ed ex concorrente di Miss Universo, Eleonora D'Alessandro . Giudicato con rito direttissimo, è stato condannato a 14 mila euro di multa e alla pena di due anni e otto mesi.

Sul no al Chelsea: "Lo scorso anno la decisione di dire no al Chelsea fu anche nostra, di Daniele e quindi mia di conseguenza". Adesso, c'è un contratto in essere fino al 2024 e con questo rinnovo ha senza dubbio preso una posizione forte, perché c'è una remunerazione molto soddisfacente. La Juve spende ma non spande e se concede questo ingaggio lo fa perché ha le sue motivazioni tecniche. Se c'è una società che vuole davvero un giocatore, alza il telefono, prende un aereo e va nella sede dell'altro club. Restare per un anno credo possa anche fargli bene, a patto ovviamente che la squadra sia rinforzata. "Nel calcio ognuno fa la sua parte. Poi in un secondo momento entrano in scena il calciatore e il suo procuratore". Lo scorso anno ha saltato qualche gara anche a causa di un infortunio, che l'ha costretto a saltare 8 gare. "Poi quando vai alla Juventus già sai che devi dare i conti con un'ampia concorrenza". Daniele sa cosa vuole Sarri da lui e in generale. Se continuano a credere molto nel calciatore e tutti lo sanno, allenatore compreso, lui deve proseguire il percorso di crescita.

Comments