Reddito di cittadinanza e lavoro in nero: denunciati a Como

Adjust Comment Print

"Inoltre, questi dati confermano i nostri dubbi della vigilia riguardo la possibilità che a restare esclusi dalla misura di sostegno fossero alla fine una porzione significativa anche tra i più bisognosi: in Toscana sono state presentate in totale 60.843 domande, e soltanto 34.604 sono state accolte. Una novità che, stando ai dati Inps, coinvolge più di 200mila persone". L'obiettivo di "sconfiggere la povertà" sembra ben lontano dall'essere raggiunto.

A seguito di mirata attività investigativa e del successivo controllo, i militari dell'Arma hanno accertato che un 32enne collaborava nell'impresa familiare e contemporaneamente beneficiava da circa tre mesi del "reddito di cittadinanza" percependo la somma mensile di 698 euro. Però sono in arrivo i nuovi navigator che collaboreranno con i centri per l'impiego: diventeranno operativi dal prossimo settembre e collaboreranno nell'orientamento lavorativo degli attuali beneficiari del reddito di cittadinanza.

Di Maio a Salvini: "Vediamoci e andiamo avanti"
Il vero obiettivo della Lega e di Matteo Salvini non è il Movimento Cinque Stelle , ma il premier Giuseppe Conte . Non ho niente da rivendicare, che all'Italia spetti un commissario importante e' nei fatti.

Delle 905 mila domande accolte, 793 mila riguardano nuclei percettori del Reddito di Cittadinanza, con 2,1 milioni di persone coinvolte, le restanti 112 mila sono nuclei percettori di Pensione di Cittadinanza, con 128 mila persone coinvolte: i nuclei percettori di Reddito di Cittadinanza passano dal 90% nelle regioni del Sud e delle Isole all'85% nelle regioni del Centro per poi diminuire ulteriormente di un punto percentuale nelle regioni del Nord. Mentre è di 207 euro, sempre in media, la Pensione di Cittadinanza. I maligni dicono che le uniche assunzioni finora realizzate grazie al reddito sono state proprio quelle dei navigator e sinora, stando ai dati oggettivi, sembra difficile negarlo. I tagli effettuati per arrivare alla determinazione concreta degli importi sono stati consistenti: il 70% circa degli assegni erogati è inferiore a 300 euro e sono noti alla cronaca i casi di chi si è pubblicamente lamentato di aver ricevuto solo 40 euro mensili di sussidio.

Comments