Budapest, libere 1: Hamilton davanti ma Verstappen e Vettel sono vicini

Adjust Comment Print

Seconda sessione di libere alle ore 15 CET. La top ten della mattinata è stata completata da Nico Hulkenberg, Lando Norris, Carlos Sainz e Kimi Raikkonen. Le condizioni della pista, influenzate dal meteo, hanno ritardato poi il ritorno in pista delle monoposto.

Solo due giri per la Mercedes di Valtteri Bottas che non è riuscito a effettuare nessun tempo utile. Si tratta, comunque, di risultati da prendere con le molle visto che, per esempio, il tredicesimo posto di Sebastian Vettel è stato realizzato con le gomme dure. Oggi pomeriggio infatti ho completato pochi giri con le Hard, poi ci siamo fermati perché correre sul bagnato è inutile quando sai che molto probabilmente la gara sarà asciutta.

PIL, nessuna crescita nel secondo trimestre 2019
Nelle stime dell'istituto di statistica si registrano quindi variazioni di fatto nulle nel confronto congiunturale e tendenziale. Per una volta i dati sulla crescita preliminare del Pil del secondo trimestre 2019 non si prestano a manipolazioni.

Pur facendosi sopravanzare dalle Red Bull nella sessione pomeridiana a Budapest, nelle prove libere del venerdì Lewis Hamilton è risultato il più veloce grazie al riscontro del primo turno. Queste ultime due Scuderie più o meno si equivalgono ma bisognerà aspettare domani per capire meglio la situazione.

Comments