Dl sicurezza bis, Di Maio: "I numeri per la fiducia ci sono"

Adjust Comment Print

Lo ha affermato Luigi Di Maio in un'intervista rilasciata al "Corriere della Sera", in merito ai rapporti con l'alleato di governo Matteo Salvini. "Io sono stanco di litigare. La pensano così anche gli italiani che incontro ogni giorno". "Ci aspettiamo che lo spread possa scendere ancora". E ha aggiunto: "O i Cinque stelle ci danno una mano a migliorare il Paese o il Paese lo miglioriamo da soli".

"Voto? Secondo me dobbiamo pensare solo a governare. Con Conte e Salvini abbiamo lavorato bene, andiamo avanti così". "E parlano i fatti". E Conte era stato indicato come premier proprio dai grillini! I prossimi appuntamenti per il governo saranno tra il 5 e il 7 agosto, quando in Aula al Senato si voteranno le mozioni sulla Tav e il decreto Sicurezza Bis. Non vogliamo regalare due miliardi alla Francia per realizzare un'opera inutile che nascerebbe già vecchia.

Tornano le proteste a Mosca, centinaia di fermi: in arresto l'attivista Sobol
La donna è stata ammanettata mentre dal suo quartier generale si stava recando, in taxi, verso il centro della città. Secondo la ong OVD-Info , che monitora l'operato della polizia russa, sarebbero almeno seicento i fermati.

Per colpa di un personale politico - maggioranza o opposizione, non fa differenza che ha scambiato o svenduto il perseguimento dell'interesse collettivo con la ricerca spasmodica e incessante del consenso. La linea, insomma, non cambia: il Carroccio chiede "una reale" riduzione dei tempi della giustizia (per i tecnici leghisti al lavoro sul provvedimento si può arrivare a una dead line di 4 anni), "manager" nei tribunali "affinché diventino realmente efficienti e ci sia certezza della pena: colpevoli in galera e innocenti liberi", sanzioni certe per magistrati che sbagliano o allungano i tempi, no a sconti di pena per i criminali e un impegno per la separazione delle carriere e sullo stop alle intercettazioni gossip. "Mi permetta di ricordare anche l'emendamento voluto dal M5S: le navi non autorizzate ad entrare nelle acque italiane verranno confiscate", dice nell'intervista al Corsera.

Comments