Morta la pallavolista Federica De Biasi

Adjust Comment Print

Lutto nel mondo del volley femminile per la morte di Federica De Biasi, 32enne padovana che aveva militato a lungo nella Loreggia Volley, formazione di serie B, nella quale giocava come palleggiatrice. Un dolore che la Loreggia Volley ha voluto condividere con gli appassionati di questo sport in un toccante messaggio lasciato sul sito on line della società: "E' con grande dolore che annunciamo la morte di Federica De Biasi". E' stata vinta da una forma di leucemia contro cui aveva combattuto negli ultimi cinque anni della sua vita. Chicca, come era chiamata da amici e compagne di squadra, aveva giocato a livello agonistico nella prima squadra della Volley Loreggia negli anni 2009-2010 e 2015-2017. L'ex giocatrice, di 32 anni, avrebbe spento le sue 33 candeline il prossimo 24 agosto.

È morta la nipote di Bob Kennedy: si pensa abbia avuto un’overdose
La famiglia così ha voluto ricordare per l'ultima volta Saoirse Roisin Kennedy: "La sua vita era piena di speranza e amore". L'hanno trovata morta nella ville di famiglia a Cape Cod, penisola del Massachussets e popolare meta balnerare.

Questa grave malattia si era manifestata alla fine del 2014 con un forte prurito. "Mesi di terapie tanto che a un certo punto aveva deciso di sospendere facendo qualche cura alternativa - dice il signor De Biasi - poi aveva prevalso la volontà di guarire e si era affidata a un valente oncologo trovando in lui la persona giusta, che ha saputo seguirla e consigliarla e che l'adorava". Tutte inutili. La morte, infine, venerdì mattina. Lascia i genitori Maria Rosa e Gastone e le tre sorelle Valeria, Greta e Aurora.

Comments