Vasto: è ufficiale, il concerto di Jovanotti è saltato

Adjust Comment Print

Lo stop è arrivato dal prefetto del Comune di Chieti, Giacomo Barbato, che ha avanzato perplessità sulla sicurezza e sulla chiusura della Statale 16: la decisione ha però creato un cortocircuito con il municipio della città che, a quanto pare, si era adoperato in tutti i modi perché l'evento avesse luogo. Chi alla fine ha "vinto" ottenendo la cancellazione combatte una sua personale battaglia politica locale in affannosa ricerca di visibilità a buon mercato che evidentemente una cosa grande e bella come Jova Beach Party offre.

Dal resoconto del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, che si è svolto stamani, emerge che a dire "no" alla kermesse siano stati un po' tutti i soggetti competenti: il questore, il comandante provinciale dei carabinieri, la Guardia di Finanza, i Vigili del Fuoco, la Polizia stradale e il Coa, l'Anas, la società Autostrade e la Capitaneria di Porto.

Circa 30mila i biglietti già venduti per i quali si attendono indicazioni sul rimborso.

Valencia-Inter, le formazioni ufficiali: c'è Lautaro dal primo minuto
INTER (3-5-2): Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Skriniar; Candreva , Barella , Brozovic, Sensi, Dalbert; Politano , Lautaro . I nerazzurri, ancora ebbri di gioia per Lukaku , non potranno contare su Diego Godin , infortunato.

"A Vasto ha vinto il fronte del 'no', quello di cui l'Italia è pervasa - conclude -". A Vasto la commissione ha detto NO, a prescindere. "In Italia a volte le cose vanno così lo sapete, ma io non mi rassegno, molti di noi non ci rassegnamo".

Un anno fa, pensare ad un'impresa come il Jova Beach avrebbe fatto sorridere. Probabilmente il problema sarebbe stato risolto se l'intensità nella comunicazione mediatica fosse stata anche solo eguagliata da quella nell'accompagnamento istituzionale dell'individuazione della migliore soluzione nella più idonea procedura. "Ad esempio, un no alla tombatura di un corso d'acqua per noi rimarrà sempre un segno di civiltà e di conformità alle normative vigenti", afferma rispondendo a Lorenzo Cherubini in arte Jovanotti, Massimo Pellegrini, naturalista e presidente della Stazione Ornitologica Abruzzese Onlus, tra i più attivi sul fronte del Jova Beach a Vasto.

Oggi, venerdì 9 agosto, è stato ufficializzato l'annullamento del Jova Beach Party previsto a Vasto il 17 agosto. Bastava leggere le relazioni presentate per evidenziare tutti i limiti, comprese descrizioni della situazione di campo non corrispondenti alla realtà, di un'iniziativa del genere. Solidarietà alle aree come Cerveteri, Roccella Jonica, Policoro, Castel Volturno, Fermo dove le ruspe invece hanno agito.

Comments