Usa, incendio in un asilo: muoiono 5 bambini

Adjust Comment Print

Il dramma si è consumato nella cittadina di Erie, poco meno di 100 mila abitanti, che si affaccia su uno dei grandi laghi. Al momento non sono chiare le dinamiche che hanno portato allo scoppio dell'incendio, quello che è certo è che ci sono vittime. A dare l'allarme - secondo le testimonianze raccolte dalle autorità sul posto - è stato un ragazzo di 17 anni che ha allertato i vicini.

Al momento non sono disponibili ulteriori informazioni, seguiranno aggiornamenti.

Migranti, Richard Gere e Chef Rubio a Lampedusa per sostenere Open Arms
La nave umanitaria è un mare da otto giorni , a bordo anche e soprattutto 121 migranti salvati al largo del mar Mediterraneo. L'attore americano e attivista per i diritti umani, nel corso di una conferenza stampa in programma domani, viveri e acqua.

Cinque bambini, sono morti nell'incendio di un asilo nella statunitense Erie, in Pennsylvania. La donna, infatti, è stata trasportata all'ospedale di Pittsburgh. Erano le 1:15 di lunedì 12 agosto quando il violento incendio ha lambito la casa sita al 248 West 11th Street. Guy Santone, il capo dei pompieri, si è occupato del coordinamento delle operazioni di soccorso: tra le 7 persone presenti all'interno della struttura, 5 erano bimbi che purtroppo non sono riusciti a salvarsi. Un vicino ha tentato di entrare al primo piano ma è dovuto uscire dall'edificio per via del fumo. I soccorsi, purtroppo, sono arrivati tardi per trarre in salvo quelle persone: le vittime avevano tutte tra gli otto mesi e i sette anni.

Comments