MotoGP: che vittoria di Dovizioso, all'ultima curva su Marquez

Adjust Comment Print

Marquez ha provato a intimidire Dovi stringendolo sul rettilineo, ma lui non c'è cascato. Ma non si possono avere tutti i punti forti... A 9 giri dalla fine Dovizioso riesce nel sorpasso a Marquez. Valentino Rossi tramite Sky Sport fa i complimenti ad Andrea Dovizioso per la vittoria nel Gp d'Austria. Il sorpasso nel finale di gara ai danni di Marc Marquez ha reso la sua giornata a dir poco epica.

Il suo obiettivo in Austria è chiaro: battere le Ducati e trionfare su una delle piste dove, in tempi recenti, non ha mai vinto. Poi il capolavoro all'ultima curva che mette Marquez ko. Attualmente si trova al terzo posto ma con soli dodici punti di vantaggio su Rins che lo insidia da vicino.

Il Red Bull Ring è un circuito velocissimo, contraddistinto da due lunghi rettilinei raccordati da curve da percorrere praticamente in pieno. Siamo comunque primi nella classifica piloti a +58 su di lui. "Era l'ultima curva e dovevo provarci, anche se in quella curva non riuscivo a frenare nello stesso punto di cui lo faceva Marc". Il suo team spera in una gara da coltello tra i denti, ma a Vinales toccano le sette camicie per arrivare solamente quinto sotto la bandiera a scacchi. Tra l'altro, sopravanzato non solo dal compagno di squadra, ma anche dalla Yamaha privata di Quartararo. Qualcosa è andato storto in Austria, e adesso ci sono due settimane prima del GP di Gran Bretagna per capirne il motivo.

Usa, incendio in un asilo: muoiono 5 bambini
Al momento non sono chiare le dinamiche che hanno portato allo scoppio dell'incendio , quello che è certo è che ci sono vittime . Il dramma si è consumato nella cittadina di Erie, poco meno di 100 mila abitanti, che si affaccia su uno dei grandi laghi.

Il fatto che sia riuscito a vincere con quella che lui ha definito una "cosa matta", non vuol dire che d'ora in avanti sarà sempre così: "Bisogna cercare di essere lucici e farlo nei momenti giusti. È grande ma ha ancora tanti anni per vincere il Mondiale", ha chiuso Rossi con una gran risata, in riferimento alla non più verde età del pilota Ducati, che ha compiuto 33 anni.

E a proposito di Danilo Petrucci... Gara tiratissima con Marquez che prova a scappare ma il ducatista, vincitore al Red Bull Ring nel 2017, non molla. Dovizioso ce l'ha fatta, eccome se ce l'ha fatta.

Comments