Gol e applausi per Dybala nel test in famiglia di Villar Perosa

Adjust Comment Print

Tradizionale bagno di folla per la Juventus a Villar Perosa dove anche quest'anno è andata in scena, nel giardino di casa Agnelli, l'amichevole in famiglia fra prima squadra e Primavera.

Un goal su rigore, uno con il destro sotto l'incrocio dei pali, buoni movimenti da prima punta, tanto impegno, Paulo Dybala cerca di convincere Maurizio Sarri e intanto si prende gli applausi del popolo bianconero a Villar Perosa nella consueta sgambata di inizio stagione come da tradizione Juventus. Abbiamo grandi giocatori, di alto livello. Per il mercato c'è tempo, la concorrenza in attacco alla Juventus è tanta, bisogna sfoltire ma con idee chiare e precise. "Pause nel mercato? Non ce ne sono, anzi". Nel senso che noi gli altri anni potevamo iscrivere 21 giocatori più i local player, e ne avevamo due, quindi raggiungevamo il numero di 23. Naturalmente il patto di mercato è possibile solo se Maurito finirà all'ombra del Vesuvio per- ché, se il ragazzo di Rosario dirà di sì a Pallotta (nel caso l'Inter è pronta a mettere una clausola per impedire un'eventuale cessione dopo un anno alla Juve), ci sarà solo un altro cambio di maglia, quello di Dzeko che finalmente raggiungerà Conte ad Appiano Gentile, mentre Milik non rientrerà nel giro. Ma sui giocatori da tagliare incidono (molto) anche le loro prestazioni di questo precampionato.

Crisi governo, Di Maio: Salvini pagherà per aver tradito gli italiani
Chi ha paura delle elezioni e' perche' evidentemente ha lavorato male e teme di non tornare in Parlamento. Una mossa che, se attuata, potrebbe accelerare la crisi inducendo subito il premier alle dimissioni.

Se dovesse arrivare l'occasione per Icardi?

Paratici: "Icardi è un giocatore dell'Inter e noi siamo contenti dei nostri, poi se".

Comments