Incidente in moto d'acqua a Mykonos, muore un 21enne

Adjust Comment Print

Tragedia nell'isola greca di Mykonos dove un 21enne di Napoli, Antonio Borrelli, è morto a seguito di un incidente avvenuto mentre era alla guida di una moto d'acqua.

Inter, Alexis Sanchez ad un passo
Decisamente più defilate le ipotesi di uno scambio di Icardi con Milik o Dybala , mentre Rebic sarebbe al momento poco probabile . Sky Sport si concentra prevalentemente su tre nomi in particolare: in primis Fernando Llorente .

Il giovane era a Mykonos con alcuni amici e stando a quanto emerso stava effettuando un giro in acquascooter nelle acque dell'esclusiva località greca. La morte del giovane turista napoletano, però, resta ancora da chiarire: per questo, le autorità greche hanno posto sotto sequestro la salma e disposto l'autopsia. È possibile che lo stesso mezzo abbia contribuito alla tragedia. Al 22enne, affettuosamente detto "Brodino", vengono dedicate parole toccanti d'addio come: "Ci conoscevamo da una vita, eri sempre rimasto uguale, umile e con sani principi", "Eri puro, buono e sincero, buon viaggio amico mio", "Fratello resterai nel cuore di tutti noi..." Ed è proprio mentre il gruppo si divertiva a cavalcare le onde che si è consumata la tragedia: Antonio cade improvvisamente in acqua, privo di sensi, finendo per annegare nel giro di pochi secondi. Tanti sono i messaggi lasciati dai conoscenti sui social intristiti e arrabbiati per la sua morte: "Se ne vanno sempre i migliori" - ancora - "In cielo e in terra saremo sempre insieme".

Comments