Calciomercato Fiorentina, Pradé: "Ribery ci piace"

Adjust Comment Print

Stiamo mantenendo le promesse fatte: "porteremo ancora avanti il discorso legato ai giovani". Dopo aver acquistato Lukaku si avvicina Alexis Sanchez e presto potrebbe trasferirsi a Milano anche Cristiano Biraghi.

"Daniele Pradè l'altra sera è stato chiarissimo: visto che Biraghi vuole andare all'Inter la Fiorentina è pronta ad accontentarlo "ma alle nostre condizioni - ha sottolineato il direttore sportivo viola - poiché bisogna essere soddisfatti sia lui che noi".

Sugli attaccanti: "Finché c'è Simeone io sono tanto contento di tenermelo".

Fiorentina, che botto! Ribery è vicinissimo. Pronto un ingaggio super. I dettagli
La Fiorentina e Ribery continuano a trattare: avanti tutta, con la volontà reciproca di definire ogni cosa già in queste ore. Inoltre arriverebbe a Firenze anche il fisioterapista del Bayern e personale di Ribery , Gianni Bianchi .

Pradé infine spende parole anche per Ribery: "Ci piace molto, ma è in un momento di riflessione, ha situazioni enormi di natura economica importante, a noi piacerebbe averlo ma non siamo ai livelli economici di squadre arabe o russe". Se non dovesse succedere Ribery ne prenderemo un altro, ma lui è funzionale al nostro progetto. "Al momento non è vicino, siamo allo stesso punto di una settimana fa".

Sui tanti abbonati: "Mi aspettavo questo entusiasmo". Dalbert era uno dei candidati, ma preferisce andare al Nizza che ha un proprietario nuovo e forte economicamente. "Con lui, Vlahovic e Boateng siamo a posto". Una contropartita dell'Inter? Non sarà Politano.

Comments