Meteo, temporali attesi al Nord e al Centro nelle prossime ore

Adjust Comment Print

I venti sono generalmente deboli settentrionali, con locali rinforzi sulle Alpi del Nord-Est. Mari calmi a levante, poco mossi altrove. Durante la giornata si registrerà una temperatura massima di 27°C alle ore 15, mentre la minima alle ore 6 sarà di 15°C. Questa figura destabilizzante continuerà anche per questa seconda parte del weekend a provocare qualche temporale sparso su alcuni tratti d'Italia.

Nord: al mattino addensamenti cumuliformi sparsi su Alpi, Prealpi ed Appennini, con rovesci o temporali sparsi; cielo velato sul resto del nord-ovest e bel tempo sul resto del settentrione. Dal pomeriggio graduale diradamento della nuvolosità compatta e attenuazione dei fenomeni, a partire dalle regioni orientali, con in serata cielo parzialmente nuvoloso con deboli locali rovesci sulle regioni alpine.

Addio a Carlo Delle Piane: l’attore lavorò con Sordi e De Sica
Delle Piane soffriva di idiosincrasia nell'essere toccato, una fobia che , per sua stessa ammissione, scompariva sul set. L'attore si è spento a Roma , a darne notizia la moglie Anna Crispino , musicista di 36 anni più giovane.

Centro e Sardegna. Al primo mattino cielo sereno o poco nuvoloso. Rovesci o temporali, localmente intensi e accompagnati da raffiche di vento e da possibili grandinate, si verificheranno soprattutto in prossimità dei rilievi alpini e appenninici sconfinando talvolta anche in pianura e sin sulle coste. Con la giornata festiva si concluderà un periodo caratterizzato da frequenti temporali, infatti da lunedì 26 la pressione tornerà di nuovo ad aumentare riducendo gli episodi di instabilità e con un leggero aumento delle temperature, che saranno comunque gradevoli. Per quanto riguarda le temperature, le minime saranno stazionarie su tutto il Paese; massime in rialzo su Umbria meridionale, aree interne del Lazio e Sardegna, senza variazioni di rilievo altrove.

Comments