Volo Sharm-Napoli, dopo la paura arriva la bella notizia

Adjust Comment Print

Un aereo della compagnia aerea egiziana AMC Airlines, con a bordo 122 turisti italiani, è stato costretto ad un atterraggio di emergenza all'aeroporto del Cairo dopo essere partito da Sharm el Sheikh, diretto a Napoli, a causa di un guasto tecnico.

"Sono ancora impresse nelle nostre menti le immagini dei cristalli in frantumi. - raccontano i passeggeri provati dal volo Sharm el-Sheikh - Napoli - Non dimenticheremo mai questa esperienza che solo per fortuna si è conclusa nel migliore dei modi". Il velivolo era diretto a Capodichino, Napoli. "L'ho saputo dai TG mi veniva da piangere e sono corso qui all'aeroporto", la testimonianza di Umberto, genitore di una dei passeggeri del volo finalmente arrivato alle 20.45.

"Il comandante ci ha detto che saremmo atterrati a Il Cairo - ha raccontato uno dei passeggeri - Quando siamo scesi abbiamo poi visto il vetro della cabina di pilotaggio lesionato".

MotoGp Silverstone, ecco perché Rossi non riesce più a vincere
Non si può che definirlo così Marc Marquez , che a Silverstone ha ottenuto la pole position numero 60 in carriera su 120 gare disputate in MotoGp .

Un altro famigliare ha voluto condividere con gli altri un messaggio vocale inviatogli da Emanuele, uno dei viaggiatori. Dopo la lunga attesa i passeggeri sono stati trasferiti su un altro aereo dell'Amc Airlines per far ritorno a casa.

Per evitare di gettare i propri cari nello sconforto, molti viaggiatori hanno preferito comunicare soltanto il ritardo e non quanto stava succedendo. "Quando ho sentito i TG, mi sono agitato e sono venuto subito all'aeroporto".

Comments