Juventus-Napoli, Sarri vuole esserci. Gazzetta: "Spera di ricevere l’ok dei medici"

Adjust Comment Print

Si attende l'ok da parte dei medici. In una partita simile vuole esserci, in un modo o nell'altro.

Secondo le informazioni che abbiamo raccolto in queste ore, non ci sarebbero le basi e soprattutto alcun fondamento riguardo ad un possibile allontanamento del tecnico bianconero dalla panchina della Vecchia Signora.

Trump, Macron non è stato irrispettoso
La polizia ha parlato di 9 mila partecipanti , ma gli organizzatori hanno riferito che ci sarebbero stati 15 mila manifestanti. Basta che Trump ripeta il mantra sopra riportato ancora per qualche altra volta ed è certo che finirà per crederci.

Il comunicato della Juventus affermava che il tecnico avrebbe dovuto saltare le prime due uscite ufficiali stagionali, ma le carte in tavola a due giorni dalla sfida sembrano essere diverse. Però, l'allenatore toscano ci proverà. In casa Juventus, reduce dalla vittoria contro il Parma suggellata dalla rete di capitan Chiellini, prosegue la preparazione in vista della seconda giornata di campionato che vedrà i campioni d'Italia sfidare una delle avversarie storiche delle ultime stagioni: il Napoli.

Maurizio Sarri sarà esonerato dopo Juventus-Napoli di sabato e sarà sostituito sulla panchina bianconera da Massimiliano Allegri. Poi consiglia un suo ex giocatore: "A Rugani consiglio di lasciare la Juventus, di voltare pagina perché deve ritrovare quell'entusiasmo e quella convinzione nei propri mezzi che ultimamente ha esaurito".

Comments