Ciclismo, Vuelta: quarta tappa all’olandese Jakobsen, Roche resta in rosso

Adjust Comment Print

Fabio Jakobsen si aggiudica la quarta tappa della Vuelta a Espana 2019. Il portacolori della Deceuninck ha preceduto in volata l'irlandese Sam Bennett (Bora) e il tedesco Maximilian Walscheid (Sunweb). Quarto il colombiano Fernando Gaviria, primo degli italiani il campione nazionale Davide Formolo, che si è piazzato al 41/o posto. Nessun italiano era presente nella fuga che ha caratterizzato la giornata. Poche possibilità invece sembrano esserci per Fabio Aru che è sceso al diciassettesimo secolo. La maglia rossa di leader della classifica resta sulle spalle di Nicholas Roche (Team Sunweb), che l'aveva conquistata ieri. Sam Bennett (IRL/BOR) s.t.; 3.

Zanetti: "In Champions vogliamo giocarcela con tutti. Icardi? Stiamo aspettando che…"
Ecco le sue dichiarazioni: "Si torna a Barcellona, conosciamo il potenziale di questa squadra ma ce la giocheremo". Mancano pochissimi giorni, vediamo che succede sul mercato e troveremo la soluzione anche su questo argomento.

La quinta tappa ha dimostrato come il ciclista colombiano ha deciso di non rischiare nulla e con un grande lavoro di pedali ha guadagnato posizione dopo posizione senza alzare la testa dando il massimo. Domenica è in programma la 9^ tappa, con partenza da Andorra di soli 99,4 km, con ben 5 GPM della montagna e l'arrivo agli oltre 2mila metri dell'Alto Cortals d'Encamp. L'ultima ascesa è lunga 11,1 km con una pendenza media del 7,8% ma con tratti che si aggirano intorno al 10%.

Comments