Simeone è del Cagliari. Commovente messaggio dell'argentino ai tifosi della Fiorentina

Adjust Comment Print

Simeone ma non solo, perché oltre all'attacco il Cagliari - anche per via dell'infortunio di Cragno - ha deciso di rinforzare anche la porta: dalla Roma, con la formula del prestito secco, è arrivato infatti anche Robin Olsen. Dopo aver trattato Barrow, Defrel e Ounas, i rossoblù hanno oprato per l'argentino, anche in virtù dell'inforutnio capitato al titolare Leonardo Pavoletti, costretto ai box fino al termine di settembre.

La Sampdoria è scatenata in questi ultimi giorni di calciomercato: i blucerchiati stanno per chiudere due affari con Simeone e Rigoni. Prima del riscatto obbligatorio. Il Cholito, che ha dato il suo gradimento al trasferimento, può arrivare alla corte di Di Francesco in prestito con obbligo di riscatto fissato a 15 milioni.

Di Maio gela tutti, frenata sul nuovo governo
E per cambiare il Paese, migliorando la vita degli italiani, è fondamentale concentrarsi sui temi. Per noi conta il programma, contano le soluzioni ai problemi degli italiani, non le poltrone .

"Venire qui è stata una scelta di cuore. Firmerò il contratto dopo aver svolto le visite mediche, sono pronto per giocare". Maran spera di avere il giocatore subito a disposizione per l'Inter. "Il Cagliari è una buona squadra", le parole del portiere svedese.

Comments