Allerta meteo: in arrivo temporali su tutta la regione

Adjust Comment Print

Sostanziali conferme circa lo scenario meteorologico che potrebbe caratterizzare il cuore del mese di settembre in Italia; la contemporanea presenza di una zona anticiclonica sul vicino Atlantico e lo scorrimento di depressioni sul centro e nord Europa esporranno la nostra Penisola a correnti nord-occidentali solo localmente instabili. Le nassime non andranno oltre i 25-28°C al Nord e sulle regioni tirreniche, 25-27°C sul basso Adriatico e addirittura non oltre i 22-24°C sul medio Adriatico.

Sulla regione dal pomeriggio saranno probabili rovesci e temporali, sparsi sui monti e isolati in pianura; dalla sera saranno più diffusi ed interesseranno anche la costa fino a notte inoltrata. Temperature in diminuzione al Sud e sulle regioni adriatiche. In serata, invece, dovrebbe migliorare un po' su tutto il nord-ovest, con schiarite sempre più ampie. Come si legge nella nota della protezione civile "sono previste precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Lazio orientale, Abruzzo, Molise, Puglia e Basilicata". E' elevato il rischio di intensi nubifragi soprattutto nella fascia jonica calabrese e nella Sicilia tirrenica. Da giorni, l'Italia è alle prese con il maltempo che da Nord a Sud sta facendo parlare di sè. Sono attesi temporali anche violenti sulla Sicilia, la Calabria, la Campania e la Lucania, con fenomeni che sconfineranno verso la Puglia. È arrivata dalla Francia una perturbazione atlantica che ha dato il via alla nuova settimana con un tempo pessimo.

Temporali sulla Sardegna, scatta l'allerta gialla
Solo nella giornata di giovedì il tempo dovrebbe migliorare anche al sud e sulla Sicilia , con qualche residua precipitazione.

"Successivamente nel suo allontanamento si apprezzerà un miglioramento del tempo seppur temporaneo, accompagnati da freschi venti settentrionali che soffiando in maniera decisa riporteranno i valori termici attorno alle medie del periodo".

Comments