Bonucci: "Mancherà la leadership di Chiellini. Emre Can? Importante la comunicazione"

Adjust Comment Print

Sull'assenza di Chiellini: "Innanzitutto facciamo un grosso in bocca al lupo a Giorgio, l'ho sentito carico. Giorgio è un pilastro della Juve e della Nazionale, io cercherò di fare meno danni possibili.".

"Che furono due partite difficili".

Sulla sfida contro la nazionale Armena: "L'Armenia è una squadra dura da affrontare, hanno ottenuto un risultato importante in Grecia e questo ha aumentato il loro entusiasmo". Qui vincemmo solo negli ultimi 10' e con il 2-2 di Napoli compromettemmo il cammino successivo, perché quel 2-2 ci tolse la possibilità di essere testa di serie. "Non sarà facile giocare contro l'Armenia ma siamo qui per portare a casa i tre punti". La Nazionale ha tracciato una strada?

Juventus-Napoli 4-3: spettacolo e gol all’Allianz Stadium
Sicuramente, ma anche tanta voglia di giocare a calcio e segnare un gol in più di quanti ne si può subire . Nella ripresa il Napoli si rende finalmente pericoloso, ma al 62′ Cristiano Ronaldo cala il tris.

Nel nostro campionato restano comunque tanti stranieri. Tanti stranieri, sì: però i giovani che prima non giocavano oggi sono titolari e hanno anche ruoli importati.

Domani affronterà Mkhitaryan, l'ultimo arrivato in casa Roma. "Mkhitaryan? Grande acquisto per la Roma, sicuramente riuscirà ad adattarsi e farà molto bene".

"Non ho letto quel comunicato, dunque non posso giudicare". Non è giusto generalizzare, ma abbiamo strutture e mezzi per prendere i colpevoli e non farli rientrare negli stadi. Puntare il dito è troppo, ma il razzismo è una piaga che va estirpata.

Comments