Il senso e il nonsenso dell’esclusione di Emre Can

Adjust Comment Print

EMRE CAN JUVENTUS- Un'esclusione a sorpresa, forse inaspettata, Sarri boccia Emre Can e si apre un nuovo caso in casa Juventus. Il tutto, nonostante dal punto di vista fisico, il gallese, ma anche lo stesso Khedira, non offrano le certezze che potrebbe offrire Can, che ha smaltito definitivamente i problemi, traumatici, della scorsa stagione. Mi è stato promesso qualcos'altro la scorsa settimana e ora non riesco proprio a capire.

IL FATTO - il fatto, comunque, c'è, il calciatore, è stato escluso dalla lista champions e sicuramente poteva essere inserito visto che si tratta di un calciatore importante che in certi tipi di partite, pensiamo alla gara di Madrid contro l'Atletico, anche in riferimento alla partita di Champions poteva essere molto utile.

Temporali sulla Sardegna, scatta l'allerta gialla
Solo nella giornata di giovedì il tempo dovrebbe migliorare anche al sud e sulla Sicilia , con qualche residua precipitazione.

Il centrocampista tedesco è rimasto fuori dalla lista della Champions League e come pare chiaro non ha gradito. "Se l'avessi saputo prima, non avrei più giocato nella Juve". Al ritorno dagli impegni dalle nazionali, l'ex Liverpool parlerà di quanto accaduto con i vertici societari per fare il punto della situazione: "Trarrò le mie conclusioni e parlerò col club al mio ritorno".

Comments