Carolina Crescentini matrimonio a sorpresa con Motta il s in Toscana

Adjust Comment Print

Qualche mese fa sui giornali di cronaca rosa si era parlato di un matrimonio segreto tra Carolina Crescentini e Motta. A riportare la news del matrimonio top secret è stato Livorno Today. Il matrimonio a sorpresa è stato celebrato sabato 7 settembre nel pomeriggio in uno splendido resort in Toscana, il Guadalupe Tuscany Resort in località Bozzone, a Braccagni, in provincia di Grosseto. I due innamorati hanno preferito non svelare a nessuno la data del loro fatidico sì, in maniera da non far trapelare la notizia prima dell'evento.

Carolina Crescentini e Francesco Motta si sono sposati. La scintilla tra Francesco e Carolina, 32 anni lui e 39 lei, è scoccata durante una cena con amici comuni e da allora i due sono inseparabili e si sostengono anche nel lavoro: lui elegantissimo sui red carpet, lei sempre in prima fila ad ogni concerto, come lo scorso primo agosto in piazza del Luogo Pio durante Effetto Venezia.

Era da tempo che le voci su un possibile matrimonio erano incessanti, il giorno del sì finalmente è arrivato. Oggi, quel post non è più un mistero ed è stato tempestato da una pioggia di commenti di auguri da parte dei fan.

Fabio Sanfilippo si confessa: sono leghista. E Matteo Salvini vola nei sondaggi
E che fai? Non hai un lavoro, non sai fare niente , non hai un seggio da parlamentare europeo, hai perso il posto da ministro. Ora grazie a Lei, Facebook mi ha anche bloccato per 24 ore l'attività e non posso pubblicare.

Carolina e Francesco sono convolati a nozze con rito civile e la cerimonia si è tenuta all'aperto in un campo di ulivi. Presenti anche i colleghi più stretti dei neo sposi, provenienti dal mondo del cinema e della musica. La 39enne e il 32enne hanno optato entrambi di vestire in bianco con romantiche creazioni firmate Gucci.

Grazie ai social degli sposi e dei partecipanti le foto non sono mancate, e ci piace davvero tanto questo matrimonio semplice e romantico, fuori dalle esclusive vendute a peso d'oro ai rotocalchi e condiviso con amici di sempre, come gli Zen Circus - il cui frontman Andrea Appino ha fatto da testimone allo sposo - e Nada, la "sorella maggiore" di Motta, che ne ha tenuto a battesimo la carriera.

Comments