Mourinho: "Cristiano Ronaldo segnerà anche a 50 anni, è genetica"

Adjust Comment Print

Così José Mourinho tesse le lodi dell'attaccante portoghese, in un'intervista concessa a Canal 11. Non mi sorprende perché, in termini genetici è un caso di studio e questo vale anche per la sua mentalità. A 34 anni, è un giocatore di punta, che milita in una squadra di alto livello, con grandi ambizioni.

Volti ed equilibri della nuova Commissione Europea. Von der Leyen: "Riformare Dublino"
L'ex premier considera il suo ruolo "di grande rilievo in un momento cruciale per il futuro dell'economia europea ". Quarto e quinto vicepresidente: Maroš Šefčovič (Slovacchia) e Dubravka Šuica (Croatia).

Sono stanco di dire che quest'uomo (Mourinho) sia una delle migliori persone nel mondo del calcio. Eto'o poi ha sottolineato il ruolo chiave avuto da Mourinho nella conquista del Triplete con l'Inter: "Quando ho avuto la fortuna di essere allenato da lui, nel suo gruppo (l'Inter, ndr), la gente diceva che avremmo vinto il campionato italiano, la Coppa, ma nessuno pensava che potessimo vincere la Champions". Quello che fa, dunque, non mi sorprende per nulla. "La lega spagnola, la Premier, sono ciò che sono grazie a coloro che vivono e giocano tutta la loro carriera nella stessa lega".

Comments