Tommaso Paradiso lascia i Thegiornalisti: "La band per me non esiste più"

Adjust Comment Print

Con il disco del 2016 Completamente dimostrarono che il loro obiettivo non era tanto quello di mantenere gli apprezzamenti del pubblico e della critica alternativi, ma piuttosto di uscire dalla nicchia e diventare famosi anche per il grande pubblico: ci riuscirono definitivamente nell'estate del 2017 con la canzone "Riccione". Non uscirà come Thegiornalisti ma come Tommaso Paradiso. "D'ora in poi tutto ciò che scriverò e canterò non sarà più dei Thegiornalisti ma sarà Tommaso Paradiso", afferma il frontman del gruppo annunciando di fatto una carriera da solista.

Pomeriggio 5, Craig Warwick: " Mi rimanevano 4 ore di vita"
Infatti, le condizioni di vita sull'isola honduregna erano troppo complicate da sostenere dopo il suo infortunio alle costole. Oggi 12 settembre è stato ospite da Barbara d'Urso a Pomeriggio 5 , narrando nel dettaglio che cosa gli è accaduto.

Il gruppo, dunque, non si scioglie. "Continuerò a farlo. Sono stati, questi ultimi, mesi molto difficili; sono stato in silenzio, volevo che il Circo Massimo fosse una grande festa e non un funerale". Ma sapete meglio di me o come me che le storie nella maggior parte dei casi non sono eterne. Paradiso ha evitato di scendere nei dettagli: "È inutile che vi stia a raccontare le domande le dinamiche per le quali si è arrivati a questa conclusione". I problemi, continua il cantante, "ce li teniamo per noi". Paradiso non era solo il leader, ma anche l'autore di testi e musiche. Dopo una lunga gavetta nei locali romani, Paradiso, Marco Antonio Musella e Marco Primavera hanno inventato un suono sospeso tra cantautorato, Venditti, Vasco Rossi, Lucio Dalla, Luca Carboni, gli Oasis e il più attuale sound elettronico pop, scalando le classifiche e diventando frequentatori abituali dei network radiofonici, inserendosi a pieno titolo in quella nuova scena indie che ha rivitalizzato la scena italiana. "A voi deve rimanere tutto l'amore che in questi anni abbiamo condiviso insieme", ha detto Tommaso Paradiso su Instagram. Infine, una frecciatina durissima contro Paradiso: "Poi se ognuno può scrivere quelle che vuole sui social, io dichiaro di aver scritto tutte le canzoni dei Rolling Stones". Per ora vi basti solo sapere che sono stato male.

Comments