Bimbo di 4 mesi ucciso dalla madre: affidato da Pm incarico autopsia

Adjust Comment Print

L'accusa è di omicidio volontario, le indagini sono coordinate dal procuratore di Benevento Aldo Policastro.

Sarà eseguita dal medico legale Emilio D'Oro, consulente della procura di Benevento, l'autopsia sul bambino di 4 mesi ucciso dalla madre nella notte tra il 15 e il 16 settembre sulla statale Telesina, all'altezza di Solopaca.

Adesso, si trova presso la Casa Circondariale di Capodimonte. In realtà, sembrerebbe che a provocare volontoariamente il finto incidente sia stata proprio la donna nel tentativo di coprire l'omicidio del figlio di soli 4 mesi. La donna, affetta da disabilità, durante l'interrogatorio si è avvalsa della facoltà di non rispondere.

Se sarà confermato, un gesto agghiacciante, successivo al momento in cui il piccolo sarebbe stato gettato in una scarpata profonda alcuni metri.

Tragedia a Venezia: barca contro una diga, tre morti e un ferito
L'imbarcazione incidentata può raggiungere, grazie ai suoi motori, i 70 nodi ed è lunga una ventina di metri. Ferito gravemente nell'incidente un altro pilota italiano, Mario Invernizzi , trasportato in ospedale.

Per tutta la notte la donna, in un forte stato di agitazione, è stata ricoverata nell'ospedale Rummo di Benevento, piantonata dai carabinieri del comando provinciale di Benevento, che indagano sul delitto.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, la donna aveva avuto una brevissima relazione con l'uomo che stava insieme a un'altra donna ed era rimasta incinta.

E' certo che domenica pomeriggio si è allontanata da casa, a Quadrelle, dopo un litigio con il compagno 34enne anch'egli sordomuto, che ha vagato per un po' alla ricerca della donna, lasciando un biglietto a un amico nel quale faceva intendere che Loredana fosse scappata per suicidarsi. Dolore in tutta la provincia di Benevento.

Comments