MotoGP 2019: MotoGP Aragon: Marquez per chiuderla, Dovi per la gloria

Adjust Comment Print

"Motorland è una delle piste più particolari del campionato". C'è da blindare il secondo posto in classifica per il Dovi, da difendere il terzo per il pilota umbro che dopo la pausa estiva fatica a trovare la strada del podio. 6° posto per il forlivese, 10° per il pilota umbro, entrambi traditi da un asfalto che ha penalizzato la Desmosedici GP19 più di ogni altro prototipo MotoGP. Tutti avevamo problemi relativi all'anteriore, inoltre il gap con i piloti davanti era davvero ampio. Il tracciato di Aragon non è l'ideale per noi, ma vogliamo tornare sul podio.

Viñales: "Misano è stata un'ottima gara per noi, abbiamo recuperato molto verso la fine e questo vuol dire che stiamo migliorando". La colpa è mia al 100%, detto questo siamo qui, pronti a combattere, questo è il mio GP di casa, cercherò di fare del mio meglio.

Capi ultras arrestati, la strategia criminale per riconquistare i vantaggi persi
La conferma dalla Questura dell'Aquila , che però al momento non dà dettagli sulle attività, in quanto le operazioni di perquisizione sono ancora in corso.

Da vedere se le Yamaha riusciranno a continuare i progressi finora fatti e ad essere performanti anche in Spagna, tanto quanto lo sono state a Misano, con Quartararo che ha sfiorato la prima vittoria in MotoGP.

Danilo Petrucci è a caccia di riscatto dopo gli ultimi pessimi risultati: "Il tracciato mi piace molto, anche se non ho ancora ottenuto grandi risultati, spero che sia arrivato il momento di raggiungerli e soprattutto di cambiare il trend delle ultime gare". A inizio anno puntavo a essere il miglior rookie, Bagnaia era veloce nei test IRTA ma io non ho perso la concentrazione e ho mantenuto la calma. "Saremo sempre in mezzo al gruppo, perché quest'anno ci sono avversari più competitivi, ma credo che possiamo fare bene".

Comments