L'aretino Vittorio Grigolo sospeso dalla Royal Opera House: "Presunte molestie sessuali"

Adjust Comment Print

La Royal Opera House in seguito al presunto episodio di molestie ha avviato un'indagine immediata e il tenore è stato sospeso dallo spettacolo e sostituito dal collega russo Georgy Vasiliev per l'esibizione finale di domenica a Yokohama. Lo riporta il sito della BBC e la motivazione del provvedimento sarebbe un "presunto incidente" avvenuto lo scorso 18 settembre, mentre si trovava a Tokyo in Giappone per un tour della compagnia teatrale britannica. "In seguito al presunto incidente riguardante Vittorio Grigolo denunciato dalla Royal Opera House - si legge in un comunicato - il Met lo sospenderà ad effetto immediato da tutte le recite in attesa degli esiti dell'indagine della Roh".

Domingo, citato dal New York Times, "pur contestando fermamente le recenti accuse mosse contro di me" ed "esprimendo preoccupazione per un clima in cui le persone sono condannate senza un giusto processo", posto che la sua presenza in scena potrebbe "distrarre dal duro lavoro dei miei colleghi", afferma: "Di conseguenza, ho chiesto di ritirarmi e ringrazio la direzione del Met per aver accolto con grazia la mia richiesta".

Tuttavia, sembra esserci qualcosa di strano: nel penultimo post su Instagram del tenore, risalente a 2 giorni fa, ringrazia la Royal Opera House e celebra il suo tour giapponese.

'Thomas Cook' fallisce, 500mila turisti da riportare a casa
Con la liquidazione Thomas Cook mette a rischio 22 mila posti di lavoro a livello globale, di cui 9 mila in Gran Bretagna . Se sei protetto da Atol (Air Travel Organizer's License) riceverai un rimborso finanziario.

Nella scorsa stagione televisiva, i telespettatori italiani hanno conosciuto Vittorio Grigolo, tenore di fama internazionale che ha ricoperto per alcuni mesi il ruolo di coach per una delle due squadre di Amici di Maria De Filippi.

Vittorio Grigolo nel 2013, intervistato da Vanity Fair, aveva ammesso di essere un 'sexual addicted': "Attratto dalle donne mature, donne vere". Si tratterebbe di un nuovo caso di molestie nel mondo della lirica. Il direttore generale del Met Peter Gelb non solo ha accettato le dimissioni di Domingo, ma contemporaneamente ha anche cancellato i contratti di Grigolo. Al contrario il Teatro "Alla Scala" ha confermato le date di ottobre della rappresentazione "Elisir": Grigolo sarà Nemorino.

Comments