Juventus, Sarri: "Vulnerabili in fase difensiva. Ok il palleggio"

Adjust Comment Print

Stiamo pensando anche a questo. Squadra organizzata, si vede che esprime un calcio piacevole. Si pensa ad uno spostamento di un centrocampista.

"E' una squadra che ha tanto lavoro dietro". Le azioni del club chiudono a -4,75% (in giornata sono arrivate a 1,31 euro, ovvero -6,3%) dopo un mese di debolezza sul Ftse Mib: la Juventus ha perso oltre il 16% negli ultimi trenta giorni. Poi la difesa a tre non mi toglie una fascia, qualcuno in fascia ci deve giocare. L'ultimo successo del Brescia risale a tre anni più tardi: una tripletta di Serafini travolse i bianconeri (in gol solo Del Piero) nel loro unico anno di Serie B. La palla, deviata da un difensore bresciano, é finita in rete.

Ferrari, stupenda doppietta a Singapore: vince Vettel, poi Leclerc
Non vedo l'ora di salire in macchina per capire se la vettura sarà performante anche qui come lo è stata nelle ultime settimane". Ritrovatosi in testa, il tedesco non si fa sfuggire l'occasione che aspettava da un pezzo.

C'è una strada ben precisa che permette di vedere in live streaming Juventus Spal e altri eventi sportivi in Italia e fuori confine. La prima, grossa, è l'assenza di Cristiano Ronaldo. Ci sono state tante occasioni contro una squadra viva e in un ambiente non semplice. "Non ha frattura del setto nasale e dovrebbe essere a disposizione, vediamo in allenamento ma credo sia a disposizione".

Joya promossa dopo la gara del Rigamonti. In bianconero è stato impiegato da esterno d'attacco, mezzala e trequartista. "In questo momento abbiamo problemi con gli esterni offensivi e mi sembrava logico andare a sfruttare le risorse che avevamo adesso - dice ancora Sarri parlando del modulo -". Corini può anche riaffidarsi a Dessena in mezzo al campo. Ancora sicuramente ai box Ndoj e Torregrossa. Rispetto alla sfida col Verona, Sarri ha visto passi in avanti sul piano del palleggio e del gioco, con la Juventus che è riuscita a gestire molto bene la ripresa, sfiorando altri gol: "Stasera li ho visti soffrire anche nella maniera giusta, li ho visti soffrire con qualità, perchè anche nei momenti di sofferenza la squadra stava palleggiando molto molto bene". Senza il portoghese conferma per il 4-3-1-2, con Ramsey alle spalle di Higuain-Dybala.

Comments