Cessione Milan, Arnault smentisce: "Mai avviata alcuna trattativa per comprare il club"

Adjust Comment Print

Da Parigi sono convinti che il club possa cambiare proprietario.

Dopo le indiscrezioni lanciate dal Messaggero un paio di settimane fa, oggi è stato il quotidiano Repubblica a parlare nuovamente di un interessamento di Bernard Arnault, proprietario del gruppo del lusso LVMH per il club. Il prezzo della cessione sarebber pari a 960 milioni di euro. Al momento ci sarebbero dei rallentamenti per il controllo di alcune voci del bilancio del Milan.

A Sochi Ferrari insegue poker, "mea culpa" Leclerc
Certo non nascondo che sia bella la sensazione di tornare in pista qui a Sochi dopo la vittoria di Singapore . Non sarà facile ovviamente però sì ci credo".

La trattativa, secondo quanto riportato da La Repubblica, sarebbe arrivata già a buon punto e l'obiettivo sarebbe quello di arrivare al closing entro la fine dell'anno per ripartire nella prossima stagione con un progetto ambizioso e tutto nuovo.

Inoltre in mente si ha ben chiaro anche il futuro della squadra, prettamente per quanto riguarda il campo. Il progetto tecnico per la stagione 2020/2021 verrebbe affidato a un allenatore dal profilo di Massimiliano Allegri, che però è corteggiato da PSG e Real Madrid. Elliott, dal canto suo, vuole riportare il Milan in Champions League e costruire un nuovo stadio con l'Inter per rendere più appetibile la vendita del club.

Comments