Conte: "La petizione dei tifosi Juve? Da deficienti"

Adjust Comment Print

Antonio Conte si esprime così sulla presa di posizione del presidente della Juventus contro la proposta di alcuni tifosi bianconeri di togliere la sua stella dallo Stadium.

"Io non lo devo neanche toccare questo argomento - ha continuato Conte -". Mi sarebbe piaciuto che questi stupidi ed ignoranti non avessero alcuno spazio.

"Lukaku giocherà se darà le garanzie e se sarà a posto: altrimenti giocherà un altro": Antonio Conte, alla vigilia del derby d'Italia, resta vago sulla presenza dell'attaccante che non era partito martedì per Barcellona a causa di un affaticamento muscolare. "Solo dieci giorni fa ho detto che la colpa tante volte è vostra perché date spazio a situazioni becere, ignoranti e volgari che insegnano zero -sottolinea Conte rivolgendosi ai cronisti-". Aizzate l'odio e la violenza. Dobbiamo trasmettere valori positivi, è uno sport non è una guerra.

Inter, Skriniar: "C’è da lavorare e migliorare. Dobbiamo essere più aggressivi"
"Contro squadre così forti non è mai facile, abbiamo cercato di pressare e dare il massimo". "Questa è la differenza tra noi e loro".

"Nessuno mi tiene qui a fare l'allenatore".

Dopodiché ha deciso di lasciare, per motivi che ancora oggi non sono del tutto chiari, nel cuore del ritiro estivo, non un grande gesto di attaccamento, ma diciamo che può rientrare ancora in una logica e può essere accettato perché comunque ci aveva riportato alla vittoria.

Comments