Renzi: "Salvini ha usato i social per istigare all’odio"

Adjust Comment Print

"Lo dica". E' la denuncia di Matteo Renzi durante la scuola di formazione 'Futura' a Terrasini dove è intervenuto via Skype. Questo il commento del coordinatore cittadino della Lega Cassino Gianni Valente dopo le numerose scritte apparse sui muri della Città Martire contro la Lega e il suo leader Matteo Salvini: "Gesti che non fanno che fomentare l'odio sociale e che creano un danno al decoro della nostra città".

"Sulla comunicazione social penso che Salvini, purtroppo, mi abbia battuto", aggiunge'. Quindi queste redistribuzioni si facevano anche prima. (AdnKronos) - "Salvini ha giocate tutta la partita su di se, che è stata anche la sua fine. Lui ha accentrato tutto su di se e in questo è stato abile, è stato capace di cambiare lo schema del centrodestra". Sono disponibile ad un confronto sui numeri con il ministro Lamorgese.

"Il senatore Matteo Salvini ha speso o non ha speso parte dei 49 milioni di euro che la Lega deve restituire agli italiani per alimentare la sua macchina da consenso su Facebook?"

Milan: per Giampaolo cambi giusti. Inter: Conte non deve esagerare
Anche perché i rossoneri non riuscivano a vincere in rimonta dal blitz sul campo dell'Atalanta dello scorso febbraio. La panchina del Genoa ha infatti lasciato intravedere subito una certa preoccupazione per questo stop.

Ecco perché diciamo il buio oltre la siepe, perché all'orizzonte oltre le tasse non c'è niente, oltre le gaffe, le uscite a pera, oltre la maniera di spremerci ancora, oltre le contraddizioni e le scissioni, oltre la farsa sul conto di Papeete aperto da Salvini ma con la maggioranza dei grillini, il buio e basta.

Ci perdonerà Lee Harper per l'utilizzo in parte del titolo dell'ultra premiato libro anni Sessanta, ma l'occasione è troppo calzante, purtroppo, per non essere colta al volo sul Governo, un esecutivo che ci è stato imposto con mille frottole e con forzature politico costituzionali. "E dico ai ragazzi di fare sentire la loro voce alla politica".

Comments