Siria, almeno otto morti da inizio dell'offensiva Turchia

Adjust Comment Print

I feriti sono almeno 40.

Il ragionamento di Donald Trump parte dal presupposto che gli Stati Uniti hanno speso diversi milioni di dollari per armare i curdi contro l'Isis e che, adesso, questo disimpegno dell'esercito dall'area risponde a un criterio di economicità. "La nostra missione è impedire la creazione di un corridoio del terrore lungo il confine meridionale della Turchia, a ridosso della frontiera con la Siria, "e portare la pace nell'area", ha aggiunto Erdogan". "Gli aerei da guerra turchi hanno iniziato ad eseguire raid aerei su zone abitate da civili". Le preoccupazioni di Trump sono state estese anche al premier inglese Boris Johnson e l'Europa con la voce della Mogherini lancia un monito alla Turchia mentre l'Egitto chiede un intervento della Lega Araba.

Le condanne dell'azione si sono susseguite di ora in ora. "Non ce ne erano!". "Spero che Erdogan si comporti in modo razionale, altrimenti distruggerò l'economia turca", ha dichiarato.

Ergastolo ostativo, la Corte di Strasburgo dà ragione al boss Viola
Ma stiamo scherzando? Qui abbiamo combattuto e combattiamo ancora una guerra contro le mafie. Il Movimento 5 Stelle non condivide in alcun modo la decisione presa dalla Corte.

All'attacco dell'artiglieria di Ankara, le milizie hanno risposto con colpi di mortaio senza causare danni.

Così il ministro degli Esteri Luigi di Maio parlando alla stampa a margine della IX Conferenza Italia- America Latina e Caraibi, "Insieme per una crescita sostenibile" a Roma. A Qamishli le autorità curde della regione semi-autonoma della Siria hanno indetto "una mobilitazione generale per tre giorni" per contrastare le crescenti minacce di un'offensiva Turchia, esortando gli abitanti del nord-est a "resistere". Per il primo vice presidente della commissione Esteri della camera alta del Parlamento russo, Vladimir Dzhabarov, si tratta di "un'aggressione all'integrita' territoriale e alla sovranita' siriana". Parole riprese anche dal presidente del Consiglio italiano, Giuseppe Conte, che aveva ieri affermato di seguire "con apprensione gli ultimi eventi nel Nord-Est della Siria" e aveva a sua volta esortato Ankara a "desistere subito dall'iniziativa militare".

L'offensiva militare si chiama "Fonte di pace" e secondo la Turchia servirà a "colpire I terroristi del Pkk".

Comments