Maxi incendio a Los Angeles, un morto e 100mila evacuati

Adjust Comment Print

Le fiamme, complice il forte vento che soffia nella zona, si sono velocemente propagate dalle colline che sovrastano la città verso le abitazioni. Sembrerebbe proprio questa la causa dell'incendio.

Il Los Angeles Times ha riportato inoltre come le fiamme stiano bruciando un media di 800 acri di terreno ogni ora. Secondo le autorità a Los Angeles un uomo di 50 anni è morto d'infarto, 25 abitazioni nell'area di Porter Ranch sono già state distrutte.

Inter, Lazaro chiama Conte: "Dimostrerò che non posso stare fuori"
Il mio obiettivo è poter dire, a 30-35 anni, di essere diventato il migliore Lazaro possibile. Sento la fiducia di tutti ma devo sfruttare al massimo le possibilità che mi verranno date.

Ancora incendi in California: un grave incendio sta interessando dalla notte l'area nord di Los Angeles. Gli incendi, la cui propagazione venne favorita dall'anomala siccità del periodo, colpirono principalmente la Contea di Butte causando danni per 16 miliardi e mezzo di dollari, dei quali oltre 4 miliardi su strutture che non erano coperte dall'assicurazione. Camp Fire è stato uno dei peggiori roghi della storia negli Stati Uniti.

Comments