Incidente stradale per Joaquin Phoenix, l'attore di Joker

Adjust Comment Print

Secondo un recente report di The Hollywood Reporter, Jared Leto, attore americano che nel 2016 ha dato le fattezze a Joker in Suicide Squad, è rimasto sconvolto quando Warner Bros. ha dato il via libera per la realizzazione di una nuova pellicola dedicata all'antieroe per eccellenza. E anche in questo caso l'accoglienza è stata delle migliori, sia dal punto di vista economico, sia per quanto riguarda i giudizi degli spettatori in sala: in poche parole, tutti sono entusiasti del film con Joaquin Phoenix. Dopo l'uscita del cinecomic di David Ayer infatti, la major aveva annunciato di avere in cantiere ben due progetti con l'attore: uno standalone dedicato alla sua versione del Clown principe del crimine e un secondo film con protagonisti Joker e Harley Quinn.

Le persone che erano lì hanno riferito a TMZ che la Tesla di Joaquin Phoenix ha avuto la peggio dell'incidente, con danni al pannello frontale destro, mentre il veicolo dei vigili del fuoco avrebbe avuto solo piccoli graffio sul paraurti.

Nessun incidente invece per il film da lui interpretato, diretto da Todd Phillips e vincitore a Venezia del Leone d'Oro, che sul mercato Usa ha messo a segno nel week end un incasso di 55 milioni di dollari (49.8 milioni di euro), portando il totale domestico a 192.7 milioni (174.6 milioni di euro).

Il Fatto Quotidiano - Stadio San Siro-abbuffata: terreni pubblici e guadagni privati
Sui due progetti dei due studi di architettura l'Ad nerazzurro non si sbilancia: "Si tratta di due stadi completamente diversi. Oggi è prematuro esprimersi, piacciono entrambi al 50%, in futuro chiariremo nuovi elementi per fare una scelta corretta".

Insomma, una reazione piuttosto comprensibile quella dell'attore, visto che Phoenix gli ha letteralmente rubato il ruolo - e almeno un paio di contratti - da sotto il naso.

Voi che ne pensate? Vi piacerebbe rivedere il Joker che ha debuttato in Suicide Squad?

Comments