Ron Ely, tragedia per l'attore di Tarzan: sua moglie uccisa dal figlio

Adjust Comment Print

Un vero e proprio dramma quello che si è consumato nella famiglia di Ron Ely, celebre attore e volto famoso soprattutto per aver interpretato 'Tarzan' nel famoso sceneggiato televisivo risalente agli anni Ottanta: il figlio 30enne dell'attore, Cameron, ha accoltellato a morte la madre Valerie, per poi finire ucciso dai poliziotti. Una volta arrivati all'abitazione degli Ely, l'Hope Ranch, gli agenti hanno trovato la 62enne Valerie ormai priva di vita, colpita da diverse coltellate. Nelle concitate fasi che hanno seguito l'arrivo delle forze dell'ordine Ron Ely ha indicato il figlio come l'autore dell'omicidio. I poliziotti hanno perquisito la villa e hanno rinvenuto il giovane all'esterno della casa; ha "posto una minaccia" agli agenti che gli hanno sparato e lo hanno ucciso.

Morto Manuel Frattini, divo del musical: malore prima di andare in scena
Nel 2016 vinse il prestigioso Premio Flaiano per la sezione Musical . Attorno aveva i suoi amici più cari e i colleghi.

Ron Ely è noto in particolare per aver interpretato Tarzan nell'omonima serie della Nbc degli anni 1966-1968. Ron Ely, 81 anni, era in casa al momento della tragedia ma per sua fortuna non è rimasto ferito, pur essendo stato trasportato in ospedale per controlli precauzionali, come fanno sapere le agenzie. La sua ultima apparizione risale al 2014 nel film tv "Expecting Amish".

Comments