Battaglia nella notte a Barcellona: scontri e trenta arresti

Adjust Comment Print

I Jardinets de Gracia sono diventati il punto focale dei disordini, con barricate e falò. Dopo gli scontri dei giorni scorsi, oggi migliaia di studenti sono scesi per le strade di Barcellona.

Sono stati sospesi gli ingressi alla Sagrada Familia. L'adesione è stata del 90% nelle università, del 30% tra i funzionari pubblici e tra il 60% e l'80% tra gli esercizi commerciali. La casa automobilistica Seat ha chiuso la sua fabbrica di Martorell, vicino Barcellona, che ha oltre 6.500 impiegati.

Barcellona-Real Madrid non si giocherà il prossimo 26 ottobre. Troppo pericoloso disputare la gara più sentita del campionato al Camp Nou, soprattutto alla luce del sostegno che il club blaugrana ha sempre fornito alla causa separatista. Puigdemont ha respinto la richiesta di estradizione ed è stato rilasciato con misure restrittive, tra cui l'obbligo di non lasciare il Belgio senza autorizzazione preventiva di un giudice.

Investire nel Forex con meno rischi
Questi tipi di manovre finanziarie sono molto comuni tra uomini e donne d'affari che cercano di moltiplicare i loro soldi. A seconda della tua situazione finanziaria e della tua età, c'è una vasta gamma di opzioni per te.

Accanto alle persone che sfilano pacificamente, si sono verificati scontri tra dimostranti e forze dell'ordine, in tenuta anti-sommossa, e lanci di oggetti di ogni genere, con manifestanti che hanno scagliato transenne in metallo, cassonetti incendiati e trascinati in mezzo alla strada.

Continuano le proteste in Catalogna contro le condanne a 12 leader separatisti. Il presidente catalano Quim Torra nel frattempo ha annunciato di voler indire un secondo referendum sull'indipendenza entro due anni. Albert Rivera e Pablo Casado, leader rispettivamente di Ciudadanos e Partito Popolare, i due principali partiti di destra in Spagna, hanno fatto pressioni a Sánchez affinché applichi nuovamente l'articolo 155 della Costituzione, quello che permette allo stato spagnolo di costringere una Comunità autonoma (come la Catalogna) a tornare a rispettare la legge, prendendosi eccezionalmente competenze attribuite alle regioni.

Comments