Netflix, crescono gli utili ma non gli abbonati

Adjust Comment Print

Nulla da dire invece sul fronte ricavi: nel trimestre appena concluso gli utili di Netflix sono saliti di ben 665 milioni, a fronte dei soli 405 dello stesso trimestre dello scorso anno. In linea con le aspettative le entrate, a 5,24 miliardi di Dollari contro i 5,25 miliardi previsti. L'EPS dunque è passato da 0,89 a 1,47 dollari per azione.

"Mentre in precedenza ci aspettavamo che le aggiunte nette paganti per il 2019 aumentassero rispetto all'anno precedente, le nostre previsioni attuali riflettono diversi fattori tra cui una minore precisione nella nostra capacità di prevedere l'impatto della nostra lista di contenuti Q4, che consiste in numerosi nuovi lanci IP importanti (al contrario delle nuove stagioni), e una minima parte ha agito in risposta ad alcune variazioni di prezzo e alla nuova concorrenza imminente", hanno dichiarato i dirigenti di Netflix in una lettera.

La società si aspetta per il quarto trimestre (ottobre-dicembre) entrate per 5,44 miliardi, deludendo in questo caso gli analisti che si aspettavano 5,52 miliardi.

All'inizio della primavera Netflix ha proposto ai suoi abbonati anche un diverso tipo di abbonamento, ovvero un piano molto più economico rispetto a quelli standard, che sostanzialmente coinvolge esclusivamente gli smartphone.

Gp Giappone, Marquez in pole, decima stagionale
Stavolta il compagno di squadra Franco Morbidelli è riuscito a batterlo, mettendosi secondo dietro al poleman Marc Marquez . Con quattro gare ancora da disputare e 325 già in cassaforte, i 362 del 2014 sono ampiamente alla portata di Marquez .

Con l'arrivo di Disney+ e dei servizi streaming targati Apple ed HBO, infatti, Netflix rischia di dover affrontare dei competitor sempre più attrezzati ed intenzionati a combattere con le unghie e con i denti per strappare al colosso americano una fetta del mercato. "Potrebbe esserci un modesto vento contrario alla nostra crescita a breve termine, e abbiamo cercato di includerlo nella nostra guida".

"Il lancio di questi nuovi servizi sarà rumoroso".

In Borsa, giovedì mattina a New York, il titolo Netflix ha aperto in forte rialzo dopo i conti del terzo trimestre.

Comments