Calcio: fuoriprogramma Sassuolo-Inter,paracadutista in campo

Adjust Comment Print

Un protagonista decisivo del match delle 12.30 dell'8^ giornata di Serie A è stato Lautaro Martinez che ha messo a segno una doppietta. Inter che invece di punti ne ha 18, che valgono il secondo posto, alle spalle della Juventus (19), e davanti all'Atalanta, che dista due lunghezze. Il 4-4 sarebbe stato meritato e quando non ci concentriamo al 100% il talento viene sprecato. A Torino abbiamo fatto una discreta partita, anche se abbiamo perso. I due in attacco si aiutano e si cercano spesso per scambiare la palla: "Stiamo lavorando per dare il meglio all'Inter".

Incidente al Piccolo Lombardia, il ciclista Edo Maas è rimasto paraplegico
"Edo è ora pienamente cosciente e risponde bene alla famiglia e ai compagni di squadra che gli hanno fatto visita". Un altro aggiornamento verrà fornito quando necessario.

Ma di sicuro può rientrare tra le invasioni di campo più curiose che si siano viste nel calcio italiano. Le imbucate centrali? Abbiamo fatto fatica quando ci siamo allungati, quando Brozovic portava a spasso Traore e lasciavamo spazio a de Vrij. La squadra di Conte trova nuovamente il vantaggio, ma la rete di Lautaro è annullata per il fallo di Lukaku su Peluso. Va in archivio cosi', per l'Inter, la sfida sul campo del Sassuolo, superato per 4-3 con un finale 'thrilling', del tutto inaspettato. "Il mister - racconta il suo vice Cristian Stellini spiegandone l'assenza - era molto provato, ha la febbre e ha sofferto per un problema intestinale". C'è stato un black-out che dovremo analizzare nei dettagli. "Dobbiamo essere piu' bravi a mantenere la lucidità nei finali di partita".

Comments