Redazione 24/10/2019 È morta Roberta Fiorentini, la Itala di Boris

Adjust Comment Print

Figlia d'arte (suo padre era Fiorenzo Fiorentini), era nota soprattutto per aver interpretato il ruolo della segretaria di edizione Itala nella serie cult Boris. Il successo però è arrivato grazie al ruolo della segretaria di edizione Itala con le sue battute in romanesco, sempre sospettosa che conosce il mestiere da tanti anni ma è attaccata alla poltrona non per la sua esperienza ma per tutte le sue conoscenze. "Con grande dispiacere vi annuncio che oggi (24 ottobre, ndr) è venuta a mancare Roberta Fiorentini".

Roberta Fiorentini avrebbe compiuto 71 anni tra un mese: la notizia è stata data oggi su Facebook dalla pagina dei fan della serie e in seguito conferamta dal figlio Martino Fiorentini.

È morta l'attrice romana Roberta Fiorentini, una vita dedicata alla recitazione.

Le due lettere di Johnson e la Brexit che diventa farsa
Fuori dal palazzo, per tutto il pomeriggio, una imponente manifestazione contro la Brexit . Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Nata a Roma nel 1948, Roberta Fiorentini, nella sua lunga carriera, ha lavorato sia a teatro che al cinema e sul piccolo schermo.

In televisione, è apparsa in numerose produzioni, oltre a Boris, tra cui Teatrino di città e dintorni di Enzo Trapani, Un medico in famiglia di Anna di Francisca, Papa Luciani di Giorgio Capitani e Un Natale per due di Giovambattista Avellino.

Comments