Corriere della Sera: "Inter, Marotta sta con Conte"

Adjust Comment Print

Il talento del Brescia piace già da qualche mese, ma l'ottimo approccio con la Serie A del classe 2000 ha fatto innamorare ulteriormente la dirigenza meneghina.

Il tecnico salentino si è lamentato al termine del pareggio contro il Parma, per il numero di alternative di livello da mandare in campo e ora la società sembra intenzionata ad ascoltare le sue richieste.

Il reparto che ha più bisogno di essere rinforzato è senza dubbio il centrocampo.

Iraq: sale a 63 bilancio dei morti in due giorni di proteste
L'agenzia irachena Ilna parla di 112 feriti, citando un bilancio del dipartimento locale della Sanità. Ha collaborato con il Manifesto, il Fatto Quotidiano e con il programma Report.

Allora Marotta, pungolato dal campanello d'allarme del mister, all'assemblea dei soci prova a fare il punto: "Guardiamo al mercato di gennaio con grande ottimismo, anche se non è la panacea di tutti i mali, ci servirà per puntellare la squadra ma non siamo in una situazione d'emergenza".

"Resiste invece, in bella evidenza, il nome di Matic che ha il totale gradimento dell'allenatore, non soltanto perché lo conosce bene avendolo guidato ai tempi del Chelsea, ma anche per la famosa fisicità che garantirebbe".

Stando a quanto appreso stamane dal Corriere della Sera, Beppe Marotta starebbe monitorando due centrocampisti italiani. Il difensore ha il contratto in scadenza a giugno e non sembrerebbe intenzionato a rinnovarlo. I nerazzurri avrebbero infatti messo nel mirino Jan Vertonghen del Tottenham.

Comments