Sarri: "Contro la Fiorentina soffrimmo molto il caldo. Domani a Lecce saremo."

Adjust Comment Print

L'inizio della prima frazione di gioco ha visto un Lecce brillante e qualche errore di troppo della Juve, ma con il passare dei minuti la squadra di Sarri ha preso il pieno controllo del match. Sappiamo che affronteremo una Juventus molto forte ma la affronteremo da squadra e sono convinto che possiamo fare grande partita. In questo senso il piccolo Lecce di lotta e di governo, è un esempio: "Perché sono propositivi e anche nei momenti di difficoltà non smettono di giocare il loro calcio, come a San Siro". I numeri dell'effetto Cristiano Ronaldo nel bilancio della Juve sono evidenti e impressionanti: da quando il giocatore ha scelto di vestire la maglia della Juve, i ricavi dallo stadio sono passati da 60 a 74 milioni (+23%), quelli commerciali da 126 a 170 (+34%). Non è così scontato recuperare subito le energie fisiche e mentali da una partita all'altra. Forse siamo abbiamo giocato con un po' di leggerezza nella gestione delle azioni pericolose, per non dire superficiali. La sensazione è che abbiamo ancora potenziale da esprimere e margini di miglioramento.

Nello Musumeci: "Philippe Daverio si scusi con tutta la Sicilia"
Tutto è partito da una puntata di " Borgo dei borghi ", concorso televisivo volto ad eleggere il borgo più bello d'Italia. L'antefatto: la polemica si avvia dalla trasmissione " Il Borgo dei Borghi ". " Non amo la Sicilia e sono spaventato".

Ma questa non è l'unica buona notizia di giornata infatti, Douglas Costa ha ripreso ad allenarsi con i compagni, mentre Aaron Ramsey ha lavorato parzialmente in gruppo. Non mi interessa un eventuale contro sorpasso dell'Inter. Poi una battuta sulla questione delle punizioni: "Per un destro tocca a Ronaldo e Pjanic e in base al momento decidono loro sul campo".

Comments