Trump: "L'Italia starebbe molto meglio senza la Ue"

Adjust Comment Print

Lo ha detto il presidente Donald Trump intervistato dal leader del Brexit Party, Nigel Farage, per l'emittente londinese Lbc, Leading Britain's conversation.

"L'Italia starebbe meglio fuori dall'Unione Europea" è una frase che abbiamo sentito dire molto spesso; stavolta però a pronunciarla non è un opinionista qualsiasi ma il presidente degli Stati Uniti d'America, Donald Trump, per come riporta stamattina la nostra agenzia stampa AdnKronos. Commentando l'ultimo rinvio del divorzio da Bruxelles, il presidente Usa ha deplorato che Londra sia ancora "trattenuta nell'Unione Europea". "Ma sappiate - conclude il suo ragionamento il tycoon - che in Europa governano persone con le quali è molto difficile negoziare, mentre con me sarebbe tutto più facile: faremmo subito un grande accordo commerciale".

Juve, Buffon: "Futuro in dirigenza? No, per ora mi sento ancora importante"
Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni di Tiki Taka . "E quando vedo che raggiungo un determinato livello godo e sono felice". Non ho ancora preso in esame il mio futuro ma ho anche la serenità d'animo di psicanalizzarmi e di potermi valutare.

Trump ha sottolineato come il Regno Unito venga frenato dall'Unione europea così come altri Paesi, a partire dall'Italia. Una soluzione Brexit anche per l'Italia, quindi, che Trump suggerisce come via d'uscita per la liberalizzazione dei commerci di cui è propugnatore. Trump ha anche attaccato l'accordo raggiunto da Johnson con l'Ue: "Noi vogliamo commerciare con il Regno Unito, voi volete commerciare con noi, ma questo accordo, a essere onesti, sotto certi aspetti non ci permette di farlo", ha detto Trump.

Comments