Napoli, Ancelotti jr: "Oggi non bene, troppi problemi in fase difensiva"

Adjust Comment Print

A causa della bocciatura del ricorso avverso alla squalifica del tecnico emiliano, espulso contro l'Atalanta, è toccato al tecnico in seconda del Napoli, il figlio di Ancelotti, Davide, commentare la prova della squadra. "Ma abbiamo pagato il fatto di non aver giocato bene oggi".

Pioli sul calendario: "Serve più rispetto per il Milan"
La classifica? "Coi risultati di questo weekend si è un po' accorciati ma ora è prematuro parlare di questo". A giugno ho fatto una scelta, questa squadra aveva ancora margini di crescita e non ho voluto lasciare.

Secondo Ancelotti junior il problema principale del Napoli in questo avvio di stagione in Serie A è soprattutto la fase difensiva. Sono d'accordo, abbiamo giocato bene in quel periodo di partita raccogliendo meno di quanto avremmo meritato con l'inerzia della partita a nostro favore. Le troppe partite ravvicinate rendono difficile la correzione degli errori da parte dello staff tecnico partenopeo: "Meno consapevolezza dei propri mezzi per il Napoli?". Quest'anno abbiamo avuto un rendimento altalenante, spesso ci capita di non fare buone partite. "I problemi che abbiamo sono legati soprattutto alla fase difensiva". Dobbiamo essere più ordinati, più organizzati e compatti. Le partite in questo campionato sono tutte difficili, vanno giocate e dipendono da episodi. Ci sono cose da migliorare, dobbiamo lavorare su quello. "Dobbiamo analizzare le nostre prestazioni". E' difficile avere il tempo di lavorarci, perché sono tutti allenamenti di recupero e preparativi alle altre partite. Non guardiamo la classifica, perché i bilanci si fanno avanti. Pensiamo alla prossima partita, in programma martedì che sarà fondamentale. "Quest'anno s'è alzato il livello medio, se la giocano tutti alla morte". Il rigore di Mario Rui mostra che ormai dobbiamo allenare i difensori in una certa maniera sui cross, è normale che lui vada con il braccio largo. "Non voglio fare polemiche, è solo una mia opinione".

Comments