Bonus facciata 2020, balconi rovinati rifacimento o sistemazione compresi o no

Adjust Comment Print

Il Sole 24 Ore riepiloga oggi tutti i bonus per la casa presenti nella Legge di Bilancio 2020 bollinata ieri e pronta a passare al vaglio del parlamento. Un'agevolazione in più che si va ad aggiungere alle altre detrazioni sulla casa tutte confermate, bonus mobili compreso. A uscire di scena sarà il bonus verde: la detrazione del 36% ha, probabilmente, deluso le aspettative.

In base alle bozze in circolazione del Disegno di Legge della Legge di bilancio 2020, su cui il Governo giallo-rosso dovrebbe aver trovato una convergenza, è previsto il cd. Mentre ancora non è stato fissato un tetto alle spese sostenute. Le regole restano identiche anche per il prossimo anno.

Salvini duro contro la ministra Lamorgese sui migranti: "non conosce i dati"
Certo è che tra 'siamo difronte ad un'invasione' e 'problema risolto' c'è un mondo di mezzo che nessuno dei due vuole raccontare. Lamorgese, intervistata da Repubblica , ha precisato: "I dati a cui si fa riferimento sono relativi al solo mese di settembre ".

Chi ha ristrutturato nel 2019 o ha in programma interventi di questo tipo nel 2020 potrà continuare a contare sulla possibilità di acquistare mobili, elettrodomestici ed altri arredi con lo sconto fiscale del 50%.

Le spese sostenute, ovviamente, dovranno essere documentate e i pagamenti effettuati con metodi tracciabili (bonifico "parlante" con indicazione della prestazione fatturata e dei codici fiscali o partite Iva del cliente e dell'impresa o dell'artigiano che ha eseguito i lavori); la detrazione sarà spalmata in quote costanti nei successivi dieci anni, come già avviene per gli altri bonus. Presente anche il sismabonus: lo sconto fiscale dedicato alla messa in sicurezza degli immobili che può arrivare fino all'85 per cento. Ci saranno, quindi, due scaglioni, al 65 e al 50 per cento. L'agevolazione riguarda solo le opere di manutenzione straordinaria per gli immobili singoli e comprende invece anche gli interventi di manutenzione ordinaria se si tratta delle parti comuni dell'edificio, come un condominio.

Comments