Auto: da oggi scatta l'obbligo dei seggiolini antiabbandono

Adjust Comment Print

"L'informazione- aggiungere ancora Pagano - fino ad oggi è stata confusa e carente, inzialmente, infatti, si era detto che l'obbligo sarebbe scattato a marzo". La circolare in ogni caso non spiega nel dettaglio perché debba essere interpretata in modo così dirompente la legge 117/2018, che aveva sì introdotto il nuovo obbligo, specificando però che avrebbe avuto effetto solo 120 giorni dopo l'entrata in vigore del decreto ministeriale attuativo che avrebbe fissato le caratteristiche tecniche dei dispositivi. Il Ministereo dei Trasporti specifica anche che "per agevolare l'acquisto dei dispositivi, nel Decreto Fiscale è stato istituito un fondo e il riconoscimento di un contributo economico di 30 euro per ciascun dispositivo acquistato". Si attiveranno automaticamente con un allarme che avviserà il conducente della presenza del bambino nella vettura con segnali visivi e acustici.

Secondo quanto previsto dal decreto i dispositivi possono essere già integrati nel seggiolino, possono costituire una dotazione di base o un accessorio del veicolo, oppure essere indipendenti sia dal seggiolino sia dal veicolo.

Il leader degli ultras del Verona sospeso fino al 2030
Chi è razzista allo stadio lo è anche nel mondo civile e nella società, non si può pensare che lo stadio sia un mondo a parte. Ora che si ha addirittura una società connivente, il minimo che si possa fare è sospendere la squadra del campionato.

Chi non si doterà di questi dispositivi incorrerà nelle violazioni previste dall'articolo 172 del Codice della Strada, con sanzione amministrativa da 81 a 326 euro (pagamento entro cinque giorni 56,70 euro) e la decurtazione di 5 punti dalla patente.

Lo stesso appunto è stato fatto dal Pd, che chiede al Viminale di sospendere le sanzioni. Per i Poliziotti e Carabinieri inoltre potrebbe non essere facile verificare il funzionamento del dispositivo, ma il regolamento stabilisce l'uso dell'articolo 180 che prevede la consegna in ufficio del documento di conformità firmato dal costruttore.

Comments