Cagliari-Fiorentina, Montella: "Una figuraccia, ma la classifica sorride"

Adjust Comment Print

Pronti via e il Cagliari al 3' va subito vicino al gol: cross da destra verso il secondo palo, sponda aerea di Joao Pedro verso Simeone che da due passi spedisce però alto. In attesa che giochi la Roma sul campo del Parma, il Cagliari si ritrova momentaneamente al terzo posto in classifica con ventiquattro punti: gli stessi della Lazio.

Cagliari Fiorentina diretta streaming in tv - No Rojadirecta: come seguire il match delle 12 e 30 della dodicesima giornata di Serie A Tim. Ma tanto basta per regalare un altro pomeriggio di gloria ai tifosi di casa, che hanno regalato nonostante la pioggia il sold out.

Non penso alle rivincite personali, ho amici nel Napoli e mi dispiace per loro e sono sicuro si riprenderanno.

Papa Francesco: "Costruiamo ponti con chi non crede, sempre la mano tesa"
Anche ad Atene il Vangelo attecchisce e può correre a due voci: "quella dell'uomo e quella della donna!". La figura di riferimento è San Paolo e la sua predicazione all'Areopago di Atene .

Vincenzo Montella lo sa bene ma sa anche che c'è una nota lieta dopo la disfatta della Sardegna Arena. Primo gol in Serie A con i rossoblù per il croato. L'argentino aveva la possibilità di sbloccare la partita dopo pochi minuti, sprecando da due passi.

Cagliari (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Pisacane, Klavan, Pellegrini; Nandez, Oliva, Rog; Nainggolan; Simeone, Joao Pedro. Sarà un test per noi per capire a che punto siamo. Se non segno ma la squadra vince sono contento lo stesso. Mi manca un po' di lucidità neglio ultimi 20 metri ma con la continuità si migliora. Inutile la doppietta di Vlahovic nella ripresa (IL RACCONTO DELLA PARTITA). Quello lo possono fare, giustamente i giocatori del Cagliari.

Comments